DiVino Etrusco Tarquinia 2017

 

 

 

Dal 25 al 27 agosto i vini della Dodecapoli Etrusca tornano a Tarquinia  con un ricco programma che affianca al percorso enoico itinerante  degustazioni guidate, cibo di strada, spettacoli, musica e molto altro.

La bella Tarquinia si prepara ad ospitare l’XI edizione del DiVino Etrusco. Dal 25 al 27 agosto il centro storico di una delle città etrusche più importanti accoglierà la manifestazione  che unisce cultura del territorio, archeologia ed enogastronomia in una tre giorni all’insegna del divertimento, del buon bere e del buon mangiare.

Per celebrare l’antica unione e la comune matrice culturale, della Dodecapoli Etrusca, la confederazione delle  dodici potenti città che pur mantenendo la propria indipendenza avevano stretto una forte alleanza religiosa e commerciale, Tarquinia, Arezzo, Bolsena, Cerveteri, Chiusi, Cortona, Orvieto, Perugia, Populonia,  Veio, Volterra, Vulci presenteranno una selezione delle loro migliori cantine in un percorso enoico itinerante nelle piazzette e vie medioevali del centro storico cornetano:

Piazza Cavour, Piazza San Giovanni, Via Umberto I, Via Menotti Garibaldi,  Via Garibaldi, Alberata Dante Alighieri, Piazza San Pancrazio, Piazza Verdi già delle Erbe, Piazza Santo Stefano, Piazza San Martino, Piazza Duomo.

Il vino, dunque,  come segno e legame di una cultura agronomica creata dagli Etruschi.

Vino sì, ma non solo.
Ogni angolo del centro storico riserverà al visitatore una gustosa e coinvolgente sorpresa. Ad animare il percorso infatti ci saranno  cibo di strada e  prodotti tipici,  tanta musica, mostre e spettacoli .

E chi volesse  saperne di più  sul mondo del vino potrà prendere parte alle  degustazioni guidate da giornalisti enogastronomi e al talk di approfondimento sul vino.

Anteprima DiVino Etrusco

Mercoledì 23 agosto dalle ore 19,00
Capolinea Caffè Alberata Dante Alighieri, 43 Tarquinia
Cocktails a base di vino di Tenuta Sant’Isidoro, sarà presente il produttore.

Giovedì 24 agosto ore 20, 30
Namo Ristobottega, via G.B. Marzi,1 Tarquinia
Apericena con degustazione vini Muscari Tomajoli di Tarquinia con il produttore e Carlo Zucchetti, l’Enogastronomo con il Cappello.

Giovedì 24 agosto ore 20,30
"Prospettive Etrusche" a cura di Società Tarquiniense d'Arte e Storia, presso Ara della Regina concerto di Arpa Celtica del musicista Vincenzo Vitiello.

Tutti a Tarquinia dunque dal 25 al 27 agosto per l’XI edizione del DiVino Etrusco.

La manifestazione è organizzata dal Comune di Tarquinia in collaborazione con la Pro Loco Tarquinia, Divini Commercianti, www.carlozucchetti.it ed il patrocinio della Camera di Commercio di Viterbo.